Campionato Basket Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 27 Set

clicca per mostrare scadenze 4 scadenze...

Mer 28 Set

 3 scadenze...

Gio 29 Set

 7 scadenze...

Ven 30 Set

 11 scadenze...

Sab 1 Ott

 12 scadenze...

Dom 2 Ott

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Artemis cirello 27/09 22:36 Bollettini: 0
Billie Jean King Cup

Et voilā... Sciupā !!!

07/11 - Che dire... non é stata di certo la classica competizione per cui "l'utente deve semplicemente indicare la squadra a cui affidare il proprio destino".

Ci siamo trovati di fronte a situazioni inedite alle quali non tutti gli utenti (un po spiazzati) hanno risposto cosi positivamente ma, tirando le somme, é stato un format tanto travagliato quanto avvincente (a detta di chi ha avuto man mano la fortuna di viverlo e di giocarlo) che ha accompagnato una competizione illustre gia di sč ridimensionata dalle assenze (giustificate) delle big ma dove ha prevalso lo spirito di squadra e la capacitā di tirare fuori il meglio dalle capacitā di tutti.

Č stato proprio questo il merito e il motto di una nostra vecchia conoscenza, il ct della Russia Igor Andreev, che ha portato in trionfo le proprie discenti grazie ad un turnover oculato ma vincente, a tutto svantaggio di una Svizzera che, in tutta veritā, non ha potuto beneficiare dello stesso roster monstre delle colleghe euroasiatiche (in basso, il video delle spettacolari fasi salienti)

Da noi, la facile vittoria della Kasatkina aveva permesso ad aceleghin1 di bandire la tavola a festa, ma sarā proprio il turnover beffardo a figurare come chiave di volta di questa competizione e della fase finale; cosicchč proprio la rotazione last second della Pavlyuchenkova aprirā la strada ad una Samsonova a dir poco pazzesca e che porterā invece in trionfo un incredulo Sciupā.

E mentre a Praga erano in corso le fasi finali, si sono giā svolti in contemporanea i sorteggi delle qualificazioni alla prossima Billie Jean King Cup, ove potranno figurare anche i nostri colori. Ebbene il sorteggio ci č stato benevolo, dato che il prossimo Aprile dovremmo vedercela proprio con la modesta Francia di Alizee Cornet e sorelline in erba, anche se guardando il nostro roster tennistico in gonnella ci sarebbe ben poco da festeggiare.

In chiusura, complimenti quindi a Russia, Sciupa ma soprattutto ancora una volta al nostro Frontman Max che, nonostante una competizione inconsueta ed intricata, é riuscito alla grande a tirar fuori un format inedito ed entusiasmante, dando finalmente valore e lustro ad un competizione storica che non poteva finire impolverato in un cassetto cosė facilmente..

vitojoe (Vito) - 07/11/21, 13:12

 

Si č concluso il torneo Billie Jean King Cup

06/11 - Il torneo č stato vinto da Sciupā.

autonews (autonews) - 06/11/21, 22:02

 

- - - - BJK Cup Finals - - - Teichmann mon amour !!

05/11 - Si infrangono sulla muraglia svizzera (eretta dalla Bencic & Co) le speranze delle cangurine australiane, sinora autentiche sorprese del torneo... ma una Sanders troppo acerba e una Tomljanovic ancora alla ricerca di se stessa non hanno per nulla messo in discussione la qualificazione della Svizzera, trainata anche da una solida Teichmann, oramai non piu una sorpresa.

Dall'altra parte, lo spettacolo offerto dalle statunitensi e dalle russe non si č fatto di certo attendere. Sloane Stephens illude ma poi molla l'osso alla Samsonova, successivamente la Collins ribalterā invece le sorti dell'incontro sulla stanchissima Pavlyuchenkova. Alla fine, sarā il doppio a risultare decisivo grazie all'esperienza e la sagacia di una splendida Kudermentova, che meritatamente porterā la propria bandiera alle fasi finali del torneo.

Da segnalare l'ottimo cammino di Sciupā che sinora lascia per strada solo due match e che gia pregustava di liquidare la pratica in solitaria ma sarā proprio il doppio non disputato tra Australia e Svizzera a riaprire clamorosamente le porte della qualificazione sia a Notredame che ad aceleghin1, proprio grazie al risultato ottenuto dalla Teichmann in singolare.

Alla fine, Il bello di questo format risulterā proprio questo... ovvero, nel bene o nel male, non dire gatto se non ce l'hai nel sacco (Cit. Trapattoni).

Si spalancano quindi le porte delle finali per questi tre caparbi utenti e per due compagini illustri quali Russia e Svizzera che promettono uno spettacolo da non perdere...

Siamo rimasti in tre,
tre somari e tre briganti,
sulla strada longa longa,
di King Cup !!!

vitojoe (Vito) - 05/11/21, 23:56

 

Scrivi al gamemaster

Maxx (sprugola)

STAGIONE CONCLUSA