CdM Maschile Fondo

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 28 Nov

clicca per mostrare scadenze 2 scadenze...

Mar 29 Nov

 6 scadenze...

Mer 30 Nov

 4 scadenze...

Gio 1 Dic

 5 scadenze...

Ven 2 Dic

 6 scadenze...

Sab 3 Dic

 16 scadenze...

BAR FANTASPORTAL scusate garkal 28/11 14:32 Bollettini: 0
Regolamento Champions League, Europa League e Conference League

Caratteristiche del gioco

Questo gioco si basa sui risultati di calcio di CHAMPIONS LEAGUE, EUROPA LEAGUE e CONFERENCE LEAGUE.

Questo gioco prevede una quota di partecipanti che hanno guadagnato il diritto nella stagione precedente in base ai criteri elencati di seguito, ma il gioco Ŕ comunque aperto a tutti gli utenti.

Svolgimento Champions League

Sono ammesse direttamente al gioco 48 fantasquadre in base ai risultati ottenuti nella stagione precedente:

  • Detentore Champions League, eventualmente libera un posto nel campionato di riferimento
  • Detentore Europa League, eventualmente libera un posto nel campionato di riferimento
  • Dal 1║ al 12║ class. SERIE A
  • Dal 1║ al 9║ class. PREMIERLEAGUE
  • Dal 1║ al 9║ class. LIGA
  • Dal 1║ all'8║ class. BUNDESLIGA
  • Dal 1║ all'8║ class. LIGUE

Le fantasquadre relative ad utenti non più attivi non sono considerate, le prime fantasquadre escluse saranno qualificate al loro posto.

Le suddette fantasquadre saranno suddivise in SEI GIRONI tramite sorteggio. Detentore e campioni nazionali sono considerati teste di serie.

Sono ammessi a partecipare al gioco anche gli utenti che non si siano già qualificati tramite i campionati suddetti, al momento dell'iscrizione dovranno indicare uno dei DUE GIRONI disponibili e una nazione per la loro fantasquadra.

Il gioco si svolge in due fasi.

PRIMA FASE - 10 turni relativi alla prima fase a gironi (due scelte per ciascuna scadenza, home-away).

FASE FINALE - 4 turni di ad eliminazione diretta.

  • Ottavi di finale (and. e rit.)
  • Quarti di finale (and. e rit.)
  • Semifinali (and. e rit.)
  • Finale (partita unica)

Si consiglia di consultare il SITO UFFICIALE della manifestazione per avere ulteriori dettagli riguardo il calendario.

Svolgimento Europa League

Sono ammesse direttamente al gioco 72 fantasquadre, in base ai risultati ottenuti nella stagione precedente:

  • Detentore Conference League, eventualmente libera un posto nel campionato di riferimento
  • Dal 13║ al 27║ class. SERIE A
  • Dal 10║ al 22║ class. PREMIERLEAGUE
  • Dal 10║ al 22║ class. LIGA
  • Dal 9║ al 20║ class. BUNDESLIGA
  • Dal 9║ al 20║ class. LIGUE
  • Le 6 vincitrici delle Coppe Nazionali dei campionati suddetti (due coppe in Inghilterra), o in alternativa la prima degli esclusi in classifica.

Le fantasquadre relative ad utenti non più attivi non sono considerate, le prime fantasquadre escluse saranno qualificate al loro posto.

Le suddette fantasquadre saranno suddivise in SEI GIRONI tramite sorteggio senza teste di serie.

Sono ammessi a partecipare al gioco anche gli utenti che non si siano già qualificati tramite i campionati suddetti, al momento dell'iscrizione dovranno indicare uno dei DUE GIRONI disponibili e una nazione per la loro fantasquadra.

Il gioco si svolge in due fasi.

PRIMA FASE - 10 turni relativi alla prima fase a gironi (due scelte per ciascuna scadenza, home-away).

FASE FINALE - 5 turni di eliminazione diretta.

  • Sedicesimi di finale (and. e rit.)
  • Ottavi di finale (and. e rit.)
  • Quarti di finale (and. e rit.)
  • Semifinali (and. e rit.)
  • Finale (partita unica)

Si consiglia di consultare il SITO UFFICIALE della manifestazione per avere ulteriori dettagli riguardo il calendario.

Svolgimento Conference League

Nessuna fantasquadra è ammessa direttamente al gioco in base ai risultati ottenuti nella stagione precedente:

Sono ammessi a partecipare al gioco tutti gli utenti, al momento dell'iscrizione dovranno indicare uno degli OTTO GIRONI disponibili e una nazione per la loro fantasquadra.

Il gioco si svolge in due fasi.

PRIMA FASE - 10 turni relativi alla prima fase a gironi (due scelte per ciascuna scadenza, home-away).

FASE FINALE - 5 turni di eliminazione diretta.

  • Sedicesimi di finale (and. e rit.)
  • Ottavi di finale (and. e rit.)
  • Quarti di finale (and. e rit.)
  • Semifinali (and. e rit.)
  • Finale (partita unica)

Si consiglia di consultare il SITO UFFICIALE della manifestazione per avere ulteriori dettagli riguardo il calendario.

Prima fase a gironi

La prima fase copre le giornate della FASE A GIRONI ed è composta da 1 o 2 scadenze per ogni turno reale. Per ogni scadenza si devono scegliere due squadre, una fra quelle impegnate in casa (SCELTA HOME) e una fra quelle impegnate in trasferta (SCELTA AWAY).

L'unico limite imposto alle scelte è che una squadra può essere scelta UNA SOLA VOLTA per tutta la prima fase, indipendentemente che giochi in casa o fuori.

Le scelte effettuate nella Prima Fase non hanno alcun effetto sulle possibilità di scelta durante la seconda fase ad eliminazione diretta.

In occasione di ogni turno di gioco della Prima Fase, ad ogni fantasquadra verranno assegnati i punti ottenuti e le reti fatte e subite dalla squadra scelta.

La classifica finale di ogni girone della prima fase viene stilata in base ai seguenti criteri:

  1. totale punti
  2. differenza reti
  3. reti fatte
  4. miglior risultato nell'ultimo turno di gioco
  5. precedenza di scelta in assoluto considerando l'ultima scelta effettuata fra tutti i turni di gioco

Seconda fase a eliminazione diretta

Al termine della Prima Fase sarà stilato un tabellone e le fantasquadre si affronteranno in turni ad eliminazione diretta.

In Champions League, le fantasquadre saranno abbinate partendo dagli ottavi di finale mediante sorteggio con teste di serie le otto fsq prime classificate nei Gironi della Fase Iniziale.

In Europa League, le fantasquadre saranno abbinate partendo dai sedicesimi di finale mediante sorteggio con teste di serie le otto fsq provenienti dalla Champions League e le otto prime classificate nei Gironi della Fase Iniziale.

In Conference League, le fantasquadre saranno abbinate partendo dai sedicesimi di finale mediante sorteggio con teste di serie le otto fsq provenienti dalla Europa League e le otto prime classificate nei Gironi della Fase Iniziale.

Nel primo turno la fantasquadra testa di serie giocherà la partita di ritorno in casa.

Nei turni successivi gli abbinamenti seguono il tabellone del primo turno come da sorteggio.

La finale si gioca in campo neutro.

Durante la Fase ad Eliminazione diretta ogni fantateam dovrà scegliere in ogni incontro una SQUADRA BASE, una SQUADRA EXTRA ed un calciatore come GOLEADOR.

Per quanto riguarda la scelta BASE e la scelta EXTRA, una scelta effettuata per l'incontro di Andata può essere confermata anche per l'incontro di Ritorno dello stesso turno. Questo principio NON E' valido per quanto riguarda la scelta del GOLEADOR.

La stessa squadra non può essere scelta per più di una volta nello stesso ruolo in incontri di turni differenti. Fa ecceziona la FINALE, vedi sezione dedicata.

Lo stesso goleador non può essere scelto per più di una volta nel corso dell'intero gioco.

Il risultato di ciascun fantateam viene calcolato dal risultato delle partite reali secondo le modalità di seguito indicate:

  1. NUMERO di RETI REALIZZATE dalla squadra scelta come SQUADRA BASE
  2. PIU' o MENO la DIFFERENZA RETI relativa alla squadra scelta come SQUADRA EXTRA
  3. PIU' il NUMERO di RETI REALIZZATE dal Goleador scelto
  4. Ai fini dell'assegnazione delle reti per la SCELTA BASE, EXTRA e GOLEADOR si considera il risultato dei tempi regolamentari (fa eccezione la FINALE, vedi relativa sezione)
  5. PIU' un PUNTO BONUS CASA se la fantasquadra è impegnata in casa e la squadra scelta come BASE vince. Ai fini dell'assegnazione dei punti BONUS CASA deve essere considerato il risultato dei tempi regolamentari in occasione di un turno di andata e ritorno, ovvero il risultato finale comprensivo di eventuali supplementari o rigori nel caso di partita secca
  6. Se negativo il PUNTEGGIO TOTALE così calcolato sarà riportato a valori positivi mantenendo inalterato lo scarto fra le due fantasquadre
  7. Infine il PUNTEGGIO TOTALE ottenuto sarà DIVISO PER DUE. Arrotondando per eccesso quello della fantasquadra con Totale più alto e arrotondando per difetto quello della fantasquadra con Totale più basso (compreso il caso in cui i Totali delle due fantasquadre siano identici).

Nei turni con andata e ritorno, i criteri per la qualificazione al turno successivo sono:

  1. Maggior numero di reti segnate nei due incontri
  2. Fantasupplementari - Miglior totale considerando il punteggio originale (prima delle divisione per due) di andata e ritorno
  3. Fantarigori - In caso di parità, viene assegnata la vittoria ai RIGORI come dal seguente regolamento:

    • si considerano la scelta base e poi la scelta extra del turno corrente (per esempio la finale o il ritorno di uno dei turni precedenti)
    • quindi (se disputate) la scelta base e poi quella extra del turno precedente (per esmpio il ritorno della semifinale, o l'andata per i turni precedenti), e così via fino ad un totale di 5 scelte
    • per ogni scelta si considera RIGORE SEGNATO se la squadra scelta ha vinto la partita (non importa se nei tempi regolamentari o dopo), e RIGORE FALLITO se invece la squadra scelta non ha vinto
    • se dopo 5 rigori il risultato è pari si va avanti di una ulteriore scelta proprio come nel caso dei rigori ad oltranza, e così via fino a che non prevale una delle due fantasquadre
    • se persiste la parità (compreso il caso in cui non siano disponibili 5 scelte di playoff, per esempio nel primo turno) come ultimo RIGORE si considera la classifica della prima fase, in questo caso si considera RIGORE SEGNATO solamente per la fantasquadra con il miglior risultato (secondo i criteri elencati nella relativa sezione) che quindi vince l'incontro
    • se le due fantasquadre provengono da competizioni diverse si considera RIGORE SEGNATO solamente per la fantasquadra proveniente dalla competizione più importante che quindi vince l'incontro

Finale

La Finale segue le stesse regole indicate nella sezione relativa alla fase a scontri diretti, ad eccezione dei punti qui elencati.

In occasione della finale è consentita la scelta di una squadra base o extra ANCHE SE tale squadra risulta già scelta nel medesimo ruolo durante i turni precedenti. Questo non si applica alla scelta del goleador.

Ai fini del conteggio dei punteggi delle scelte base, extra e goleador valgono le reti fatte e subite al termine dei tempi regolamentari, o dei SUPPLEMENTARI, se disputati.

Una SCELTA che risulta già utilizzata nel turni precedenti, vedrÓ il punteggio risultante RIDOTTO di DUE RETI. Questo si applica sia alla scelta base (che non può in ogni caso avere punteggio minore di ZERO), sia alla scelta extra.

Inoltre, ai fini del punteggio nella finale entrambe le fsq sono considerate impegnate in casa. Questo incide sull'assegnazione del PUNTO BONUS CASA. Anche in questo caso vale il risultato definitivo (anche se ottenuto ai supplementari o rigori).

Casi particolari

Nel caso in cui in occasione di una scadenza della Prima Fase non sia stata effettuata la scelta della squadra, alla fantasquadra non viene assegnato alcun punteggio.

Nel caso in cui durante la fase ad eliminazione diretta non sia stata effettuata una scelta valida, non viene assegnato alcun GOAL per quanto riguarda la scelta BASE e la scelta GOLEADOR, mentre viene assegnato il peggior punteggio presentatosi in termini di differenza reti in quel turno per quanto riguarda la scelta EXTRA.

Inoltre, nel caso in cui la fantasquadra si qualifichi nonostante la SCELTA NON VALIDA, nel turno successivo sarà assegnato a quel tipo di scelta (Base o Extra, Andata o Ritorno se previsto) la penalità equivalente a quella indicata per scelta ripetuta in FINALE.

Nel caso di partite rinviate o sospese, il risultato della fantasquadra resta in sospeso fino a che l'incontro non sia recuperato. Se non viene mai recuperato viene assegnato 0-3 a tutte le scelte coinvolte.

Vincitore

Al termine del gioco viene proclamata vincitrice la fantasquadra vincitrice della finale.