CDM Sci Alpino Femminile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 14 Nov

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Gio 15 Nov

 6 scadenze...

Ven 16 Nov

 5 scadenze...

Sab 17 Nov

 16 scadenze...

Dom 18 Nov

 6 scadenze...

Lun 19 Nov

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Cantù Basket Notredame 14/11 16:27 Bollettini: 1
Calcio/Football - World Cup 2018: le news

DTC

PDF

Calandre - 27/06/18, 09:24

C'é un acronimo molto diffuso in Francia che mi sta aiutando in questi giorni di sofferenza. E' la risposta che purtroppo devo dare quando, ogni santo giorno, mi chiedono "Ehi Dario, c'est ou l'Italie dans la Coupe du Monde?". Con un po' di fantasia e una buona conoscenza del francese colloquiale potete immaginare cosa voglia dire.

Ieri i media francesi hanno definito la partita contro la Danimarca "Une purge absolue", espressione che non credo abbia bisogno di un'analisi lessicale per capire come abbia giocato la nazionale guidata da DD (altro acronimo usato da loro, significa Didier Dechamps). I media francesi pero' non capiscono molto di calcio e soprattutto hanno scarsa memoria storica. Quando una squadra con quelle potenzialità gioca male e vince (o pareggia) abbastanza facilmente, si candida seriamente al ruolo di favorita. E questo mi fa soffrire.

Spero quindi in Leo, sacerdote supremo del dio pallone, che ieri ci ha deliziato con lo stop di coscia, il controllo al volo di sinistro e il tiro di destro a fulminare il portiere : Cristiano forse tu sei più forte ma lui é arte pura. Certo, poi c'é anche il povero Mascherano, che gioca come fosse FIFA18 che gira su un pentium 2 con windows 95 (requisiti raccomandati celeron/vista, ma se giochi in Cina sei un ex giocatore). El Jefecito (il capetto) é il vero allenatore in campo dell'Argentina, perché il "povero" Sampaoli sembra ormai essere stato esautorato (giustamente) dalle sue funzioni.

Mi é dispiaciuto per la Nigeria e anche per l'Islanda mentre la Croazia é la classica femme fatale che ti ammalia con il suo fascino ma poi ti abbandona sul più bello (ci stava anche "e a volte becchi una, in discoteca, la rivedi la mattina e ti sembra una STRECA" di giovanottiana memoria).

Nel nostro gioco siamo quasi arrivati al momento dei verdetti; tutto si deciderà nelle ultime giornate e le squadre ancora in corsa sono parecchie. Io ho appena cambiato il Messico con la Svizzera anche se per fare la differenza bisognerebbe giocare una Corea o una Serbia sperando che anche le grandi, e non solo l'Italia, cadano una volta nella vita.

Modificato da sprugola - 27/06/18, 15:27

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (89)