CDM Sci Alpino Femminile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 21 Nov

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Gio 22 Nov

 2 scadenze...

Ven 23 Nov

 6 scadenze...

Sab 24 Nov

 15 scadenze...

Dom 25 Nov

 8 scadenze...

Lun 26 Nov

 1 scadenze...

BAR FANTASPORTAL 😂 fabio 21/11 21:16 Bollettini: 1
Atletica - Diamond League: le news

Elisac, aToBLa e le cose che hanno in comune.

PDF

Clash - 08/11/10, 00:21

Forse non sono 4850 come cantava Daniele Silvestri, ma elisac e aToBLa ne hanno di cose in comune.

- Sono fra i nomi emergenti del sito.
AToBLa è rookie, più di nome che di fatto (ex atomikbladz se non sbaglio), appassionato di basket e ottimo conoscitore di atletica (3° in Diamond League, mica ciufoli!). Mentre elisac ultimamente si sta mettendo in luce nell'A1 di pallanuoto, campionato in cui occupa la terza posizione, mentre lo scorso maggio ha vinto la serie B di calcio.

- Oggi hanno entrambi vinto la maratona di New York.

- Lo hanno fatto nello stesso modo, cioè dominando. Non tanto per il distacco inflitto agli avversari, circa 20”, ma perchè sono stati gli unici due a pronosticare i vincitori.

Elisac, se il nick non è ingannevole, è donna e qui terminano gli elementi in comune con aToBLa. Ha vinto la maratona femminile di New York con due scelte pressochè perfette, indovinando non solo la vincitrice (Edna Kiplagat, forte keniana ma non proprio una delle 3 o 4 favorite alla vigilia) ma anche il ritmo gara piuttosto blando. 2h28 è infatti un tempo modesto anche fra i saliscendi di NY, però la corsa si è accesa solo nel finale, sotto la spinta di Keitany, Kiplagat appunto e soprattutto Flanagan, poi seconda. Nessuna di queste probabilmente aveva la sicurezza e l'esperienza per azzardare passaggi più veloci. Alle spalle di elisac si sono piazzati delbos, subsonico e appunto aToBLa, che neppure venti minuti dopo si è però aggiudicato la gara maschile.
La sua è stata, come detto sopra, una vittoria del tutto simile a quella di elisac. Identici sia il distacco sul secondo che l'intuizione “solitaria” del vincitore.
aToBLa ha scelto il “Gebre” meno atteso dei due. Gli occhi di tutti oggi erano per l'altro, cioè il primatista del mondo Gebrselassie che si è fermato al 25° km per un problema al ginocchio, tra l'altro annunciando poco fa il ritiro dall'attività agonistica dopo una carriera lunga e strepitosa. In attesa, fra qualche anno, di vedere Kenenisa Bekele sui 42km, l'Etiopia dovrebbe già aver trovato in Gebre Gebremarian un degno sostituto. Perchè esordire in una maratona e vincere subito quella più difficile è un'impresa riuscita a pochissimi. Scelta quindi ottima e coraggiosa quella di aToBLa che gli ha permesso di sopravanzare alcuni veterani del sito, come fabio (2° anche l'anno scorso nella femminile), achix e pitoro che si erano affidati a Mutai.

Io invece mi affido a Morfeo perchè si è fatto tardi. La maratona per noi torna fra un anno. L'atletica pure, ma a marzo 2011

A presto

Modificato da Clash - 08/11/10, 00:42

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (60)