Europa League

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 27 Ott

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Mer 28 Ott

 3 scadenze...

Gio 29 Ott

 4 scadenze...

Ven 30 Ott

 7 scadenze...

Sab 31 Ott

 11 scadenze...

Dom 1 Nov

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Beccia lazzaro 26/10 23:50 Bollettini: 0
Sci alpino - Coppa del mondo maschile: le news

CHRISTOF INNERHOFER

PDF

MANKANA - 23/11/09, 11:21

Link esterno

Nell' immaginario collettivo tendiamo ad iconizzarli come superman irragiungibili, pensi che il loro essere personaggi li renda freddi e distaccati, in particolare la caricatura dello sciatore poi è quella del montanaro schivo e riservato.
Niente di più sbagliato, sono ragazzi come noi, vabbè facciamo come molti di voi visto che CHRISTOF ha soli 24 anni, contentissimo dell' interesse per lui, molto disponibile nonostante come ha tenuto a sottolineare con grande carineria di questi tempi sia molto impegnato sulle piste di tutto il mondo ad allenarsi e gareggiare(la scorsa settimana era in FINLANDIA, già in questa sarà in CANADA) precisando che avere internet è spesso una chimera, con orgoglio fa il suo ingresso sulle pagine di fantasportal CHRISTOF INNERHOFER.

VELOCITA'

L'anno scorso in coppa del mondo hai chiuso al 5° posto in superG e al 10° in discesa libera , a questa analisi va aggiunto il 4° posto nei mondiali in VAL D'ISERE sempre in superG e il 10° in discesa. Il tutto sembrerebbe confermare che nel primo sembri trovarti più a tuo agio rispetto alla discesa.Tuttavia la vittoria invece è arrivata a BORMIO in discesa libera. Parlaci del tuo rapporto con la velocità, di quali delle 2 gare ami di più, delle differenze sostanziali per affrontarle e dell' obiettivo che ti poni in entrambe quest anno.


A me piacciono tutte e due le discipline, non è che trovo tanta differenza tra il superG e la discesa. Sicuramente un superG si deve affrontare in modo diverso dovendo portare la prestazione subito in gara e quindi essere molto decisi, in discesa si hanno le prove e quindi ci si può adattare alle condizioni e così arrivare preparati al giorno di gara.
Per me la neve è molto importante, poiché preferisco i terreni duri e ghiacciati dove lo sci risponde bene.
L'obiettivo è stare bene fisicamente, dare sempre il massimo, e provare a fare meglio della stagione precedente.


DISCIPLINE TECNICHE

Siamo da anni in ITALIA alla ricerca del campionissimo polivalente, quello cioè in grado di contrastare i vari SVINDAL,JANKA,CUCHE,RAICH...molti credono che possa essere tu quello predestinato a poter arrivare a quei livelli, in tal senso il 7° posto nel gigante del SESTRIERE e il 2° nell' inedito slalom dei campionati europei indoor, ci hanno mostrato sprazzi di talento anche tra le porte strette, il risultato di LEVI ci ha molto deluso in quest ottica.
In futuro credi di poter dare contiunuità a questi sporadici risultati di cui parlavamo nelle discipline tecniche oppure tu e i tuoi allenatori temete che tentare di avvicinarsi troppo alla polivelanza possa influenzare negativamente gli ottimi risultati nelle velocità?


Sono sicuro che in futuro continueremo su questa strada. Già da parecchi anni mi sono accostato alla polivalenza e vorrei continuare a migliorare in tutte le discipline, soprattutto nelle discipline tecniche. Il punto difficile della polivalenza è trovare la sicurezza e la costanza soprattutto in slalom e gigante, poiche si ha meno tempo a disposizione per allenarsi.


VANCOUVER

La tua prima olimpiade, parlaci a ruota libera di sogni e aspettative di un ex bambino che raggiunge il massimo obiettivo per la carriera di uno sportivo, baratteresti una stagione fallimentare per una medaglia a VANCOUVER?


Non penso ancora alle olimpiadi, intanto mi concentro a far bene in coppa del mondo e sperando di arrivare cosi alle olimpiadi nella forma migliore. Sicuramente il sogno sarebbe una medaglia.Cerco però di fare bene sempre ,per indole non amo scegliere e spero di far bene da subito, cosi non devo barattare.

COPPA DEL MONDO

Dacci i 3 nomi che secondo te si giocheranno la coppa del mondo fino in fondo, il nome nuovo di quest anno, un nome nuovo nella velocità della squadra azzurra, infine fissaci un appuntamento su una pista che ami in particolare dove aspettarti sul podio.


SVINDAL, JANKA e RAICH per la coppa generale.
PATRICK KUNG come nome a sorpresa, era infortunato spesso negli ultimi anni.
HAGEN PATTSCHEIDER, ha sciato molto bene negli allenamenti in Argentina e mi sembra anche molto bravo di testa.
Mi piace molto la pista di BORMIO naturalmente e quella di KITZBUHEL, anche sulla streif proverò ad andare sul podio.


ciao CHRISTOF un immenso grazie, inferiore solo al tifo che su queste pagine faremo per te.



IL CONTE IBA

MAIER se ne andato, TOMBA è passato remoto, THOENI è ormai vecchio, ma la magia di fantasportal è che alcuni campioni possono restare eterni, si aggiudica il primo slalom stagionale nientepopodimenoche il conte IBARRONDA.
Giovani virgulti del sito , stiamo parlando di uno che ha la tessera fs con il numero ad una cifra, la sua intervista sull' home page è datata 03/03/2005, 23 fantatitoli in bacheca, anche se molti di essi vinti al tempo in cui si andava a 56K.
Insomma piu che decano, desecolo del portale, non sto qui a raccontarvi vecchie e accesissime battaglie che si consumavano al bar con lui e la sua combriccola dei parassiti e fondatori del sito, al mio ingresso nello stesso, non crediate voi che vi sentite minacciati entrando da novellini al bar da noi vecchi e cattivi che non ci sia passato anch'io, anzi questi erano più vecchi e più cattivi e pure un filo più brutti che è un impresa di per se, cosa che io metterei in bacheca come 24esimo titolo se fossi in lui: TROFEO PIU' BRUTTO DI MANKANA , molto meritorio.
Una volta credo che mi abbia anche cancellato l'account il giorno dopo la mia prima intervista di cui riporto fedelmente le parole di ammirazione nei confronti suoi e dei suoi amici:

17/11/05
Intervistatore-SUBSONICO che al tempo avrà avuto 12 anni:
Il tanto amato spazio poetico: di tutto quello che in questo momento ti passa per la testa, e se vuoi salutare qualcuno, be' questo è il momento buono! Lo so che lo fai ogni giorno, però questo è speciale, rimane per sempre...

Francesco: Per MARTI, SPRUGOLA, FRANZ E IBARRONDA cioè il passato che non torna, e poi a LANDERS che a guardar è rimasto il masters o KOBEFREE che crede che l'America sia qui, per CORRY che non sa mai dire sorry, per ACELE autore di classifiche veritiere e poi avanti con GOLLUM e ANTI ie starò una bici avanti, ancora VALTELLINA che me presti la sciolina, SUB-GARKAL-OSTIN E MASHI e pe' tutti e pe' nessuno nun correte n've impegnate che so io er NUMERO 1.

era proprio vero sarebbe rimasta per sempre.....un po' come IBARRONDA.....perchè un campione su FS è per sempre....

Modificato da MANKANA - 23/11/09, 11:36

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (59)