Vuelta a Espana

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 27 Ott

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Mer 28 Ott

 3 scadenze...

Gio 29 Ott

 4 scadenze...

Ven 30 Ott

 7 scadenze...

Sab 31 Ott

 11 scadenze...

Dom 1 Nov

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Beccia lazzaro 26/10 23:50 Bollettini: 0
Sci alpino - Coppa del mondo maschile: le news

Ted il polemizzatore

PDF

fosco - 30/10/12, 12:37

Ted Ligety negli ultimi tempi si era distinto per le polemiche relative ai nuovi sci: più lunghi e meno sciancrati, quindi più pericolosi. Forse ha ragione, ma se li gestisce come a Solden saranno seri problemi per tutti.

L'americano rifila 2"75 ad un ritrovato Manfred Moelgg, primo dei terrestri, e più di tre a Marcel Hirscher, quello che l'anno scorso lo ha detronizzato da re del gigante dopo tre stagioni. Ligety ha le carte in regola per lottare anche per la sfera di cristallo, vedremo se otterrà risultati buoni anche in slalom ed in superg.

Detto di Moelgg, di nuovo sul podio in gigante dopo quattro anni e mezzo, la prova degli altri azzurri è stata discreta, con Eisath e Nani a punti e Davide Simoncelli qualificato per la seconda (poi è uscito) nonostante sia reduce da un grave infortunio. Ingiudicabile invece Blardone, fuori dopo poche porte nella prima manche.

Da noi in nove non aspettano a giudicare la forma degli atleti e scelgono subito Ligety. In quattro sparano la terna pesante con Hirscher e Blardone, OrgoglioGr lo fa per primo e si porta a casa il ventello bonus. In tutto vanno a punti soltanto in cinquantatré, i maggiori colpevoli sono Schoerghofer, Richard, Blardone e Dopfer, tutti fuori o addirittura non qualificati (mi riferisco al *** partito con il numero uno).

Menzione finale per corry che onora la memoria del povero Sieber scegliendolo come capitano. Un pensiero alla famiglia e agli amici del giovane supercombinatista austriaco morto venerdì in un incidente stradale.

Ora un weekend di pausa, poi slalom a Levi.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (59)