Tour de France

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 15 Lug

clicca per mostrare scadenze 11 scadenze...

Mar 16 Lug

 7 scadenze...

Mer 17 Lug

 11 scadenze...

Gio 18 Lug

 9 scadenze...

Ven 19 Lug

 10 scadenze...

Sab 20 Lug

 11 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Nuoto in acque libere zindaken 15/07 20:30 Bollettini: 0
Sport Americani - Hockey NHL: le news

Liberty Bell

PDF

SIGFRID - 26/01/11, 17:40

Dio, ma quanto è ingiusto il mondo
Bello in lui e brutto in me
Io la luna te la prendo
Ma non strappo amore a te

Dio, ma quanto è ingiusto il mondo
Zero a noi e tanto a loro
Se la nostra razza è immonda
Di che razza è il loro cuore?

Dio, com'è crudele un mondo
Che non sa legare i cuori
Sono brutto e tu sei bella
E mai mi amerai mai
Notre Dame de Paris


Philadephia e la campana della Liberta', uno dei simboli americani per eccellenza. Ha suonato il giorno della dichiarazione d' Indipendenza. Ha suonato il giorno del primo consiglio del governo americano. Ha suonato il giorno dell'abolizione della schiavitu'....
Non e' Notre Dame, ma a suonarla c'e' sempre e comunque un Quasimodo. Uno e dieci Quasimodo, che affidano le loro speranze di gloria, in un inizio di sabato pomeriggio al team del luogo. Due settimane prima eran stati addirittura in 43 a litigare per suonare la campana. Eran talmente stretti che quelli di New Jersey li han mandati indietro senza batter ciglio. Stavolta ci han riprovato. Son scesi gasati dalla vittoria su Pittsburgh e qualche altro buon risultato. I Flyers, reduci da un cinque su cinque di vittorie, eran gia' pronti a respingirli indietro. SIGFRID pur ti guadagnar posizioni ha tentato l'ennesimo salto dal trampolino. Si e' alleato con Ostin, bagonghi, PepeRosa, KenFalco, alemav67, capelca tanto per dire....tutti pronti a menar le mazze.

Ma il mondo dell'hockey e' ingiusto. Profondamente e spudaratanente. Il Dio del ghiaccio da, il Dio del ghiaccio toglie. Una dura lotta per il potere con il Dio degli invernali o quello del Tennis o magari quello del deserto dakariano o quello ciclistico dell'australia. Non c'e' speranza per chi ci crede troppo. La vittoria scontata diventa la sconfitta tragica. Elias, un destino del nome, il profeta delle maledizioni. Alla fine gloria solo per Pumeye....anche se nutro dubbi sulla scelta...o per lo meno sulla sua conoscenza dello sport....ma Dio si sa, sceglie i suoi profeti in maniera ai piu' incomprensibile.

Ma se Quasimodo piange...Esmeralda non sta meglio. I suoi Canucks, dopo una partita tirata e sofferta, sbagliano il rigore decisivo, ma nessuno festeggia troppo a Calgary. A Phoenix ci speravano in nove. reggae, kalen, subsonico, l'avevan scelta come meta per svernare e prepare l'attacco ai playoff....ma il profeta ha parlato ancora :le vie signore sono finite.

Resta poco per consolarsi. Il prossimo musical dovrebbe essere solo di musica Country. cannolo alla voce, TheOne alla batteria, OrgogliGr per le tastiere e Ventroux al basso. Super gruppo per il disco di platino. corry affonda, ma per lui una bottiglia di Jack non manca mai.

Questo weekend non si gioca. All Star Game in quel di Raleigh. Il Dio del ghiaccio ci ruba anche la speranza di rifarci. Nemmeno la soddisfazione di un extrathlon ci resta....

Dio ma quando e' ingiusto il mondo.



PS: The Great 5-0, o meglio 99 turn in 50, titolano i siti Usa. Per noi solo un augurio di cuore a Wayne Gretzky, il piu' grande giocatore della storia. Peccato che a cinquantanni non pattini piu'....

Modificato da SIGFRID - 26/01/11, 18:02

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (234)