Mondiali Nuoto

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 15 Lug

clicca per mostrare scadenze 11 scadenze...

Mar 16 Lug

 7 scadenze...

Mer 17 Lug

 11 scadenze...

Gio 18 Lug

 9 scadenze...

Ven 19 Lug

 10 scadenze...

Sab 20 Lug

 11 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Nuoto in acque libere zindaken 15/07 20:30 Bollettini: 0
Sport Americani - Hockey NHL: le news

Bad Boys

PDF

SIGFRID - 09/02/10, 08:45

Some think it's complicated

I don't need your explanation, there's something more that what you see here
My heart still feels divided half way 'tween wrong and right
I know I'm playing with fire but I don't know why


Yeah, The bad boys are always catching my eye,
I said, The mad boys are always spinning my mind,
Even though I know they're no good for me it's the risk I take for the chemistry,
With the bad boys always catching my eye
Alexandra Burke

Yeah the Bad Boys hanno un nome ed un volto: capelca.
Perche' ? beh chiedetelo a lui....anzi ci faccia sapere lui...perche' ? Non ha letto il commento della scorsa giornata ??? Non ha dato un occhio ai matches del sabato ??? Non ha considerato lo stato di forma ???
O forse e' solo ed esclusivamente la voglia di giocare contro il sistema, il non sentirsi coatto fino allo sfinimento, il voler primeggiare nell'essere soli e per lo meno puntare alla citazione. Perche' almeno questo si merita. 41 dico 41. Quarantuno...quattro uno...forse record di giornata. 41 utenti che decidono di scegliere Colorado e giocare contro Edmonton. Come dire che se gli Avalanches non vincono e' un'ecatombre, un disastro, un torneo riaperto per le sperenze di pochi che puntano poche chips sugli altri numeri rimasti al tavolo.

Edmonton ci prova, chiude il primo parziale sullo zero a zero. Qualche speranza. Catenaccio all'italiana. J. Deslauriers innalza un muro davanti la porta. Alla fine saranno 41 tiri (ancora !), ma ahime' tre sarano sufficienti.

Il resto e' il peggio del peggio: Detroit (4), Boston (2), New Jersey (2), Phoenix(2), Pittsburgh (3), cadono piu' meno inaspettatamente. Certo decidere di giocare leader di conference ed uscire con le mazze nel sacco non e' piacevole, ma i nostri non ancora nutrono sogni di gloria, anzi i playoff son lontani.
Peggio e' andata ad Ottawa (8) dove le pive nel sacco son addirittura cinque. Dopo undici vittorie consecutive i Senators stramazzano al suolo contro Toronto (2-6-2): vera bestia nera del nostro gioco.

Per fortuna stavolta non c'erano Bad...Maples.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (234)