Coppa Africa

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 15 Lug

clicca per mostrare scadenze 11 scadenze...

Mar 16 Lug

 7 scadenze...

Mer 17 Lug

 11 scadenze...

Gio 18 Lug

 9 scadenze...

Ven 19 Lug

 10 scadenze...

Sab 20 Lug

 11 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Nuoto in acque libere zindaken 15/07 20:30 Bollettini: 0
Sport Americani - Hockey NHL: le news

il prezzo del petrolio.....

PDF

SIGFRID - 04/02/10, 19:47

" L’ascesa di Calgary al rango di centro urbano di una certa rilevanza si colloca in concomitanza con l’espansione verso occidente della Ferrovia canadese del Pacifico e con la costruzione della stazione ferroviaria cittadina su tale linea. L’acquisizione dello status di municipalità risale all’anno 1884, quando l’agglomerato iniziò a distinguersi come centro agricolo e commerciale. Dieci anni più tardi, nel 1894, esso sarebbe stato il primo della vasta regione all’epoca indicata con la denominazione di Territori del Nordovest ad assumere il titolo di città. A fine secolo si diffuse l’attività dell’ippocoltura (ovvero l’allevamento dei cavalli), che comportò un consistente accumulo di ricchezze e l’avvio di uno sviluppo demografico sostenuto.

La vera svolta per le sorti di Calgary giunse nel 1902, con la scoperta dei primi giacimenti petroliferi. Si avviò allora un processo di espansione industriale che si accelerò ulteriormente nel 1947, quando vennero rinvenute scorte particolarmente massicce. La seconda metà degli anni Settanta rappresentò la fase del vero e proprio miracolo economico indotto dal vertiginoso innalzamento dei prezzi degli idrocarburi conseguente alla crisi energetica del 1973 e dalla accentuata domanda internazionale di greggio non arabo. La popolazione cittadina crebbe del 60% tra il 1971 e il 1988 e l’impetuoso incremento demografico non accennò ad arrestarsi nel ventennio successivo, tanto da raggiungere e superare la soglia del milione di abitanti." [wikipedia]

Questo per dire che? Beh sostanzialmente due cose. La prima e' che non avevo idea di come commentare la scorsa giornata (ma comunque un po' di cultura sociopoliticageografica non fa mai male).
La seconda per informarvi che gli Oilers non hanno piu' il controllo del petrolio ed Edmonton non vive piu' i fasti di un tempo.
I nostri utenti lo sanno bene e non importa avere contro Santa Claus quando loro possono rispondere con la coppia Boyd&Iginla entrambi autori di una doppetta nel cappotto che Calgary rifila ad Edmonton. Per i Flames (26) finisce la serie di nove sconfitte consecutive (a proposito....bravi a crederci).

Non restavano molte scelte coatte da fare. Washington (13) soffre un po' con Tampa ma alla fine mette a segno la decima vittoria di fila. Capitals sempre piu' leader della Eastern conference e nonostante una difesa non sempre impeccabile, l'attacco e' favoloso: 218 goals, assoluto miglior realizzatrice, ben 30 centri in piu' di San Jose'.

Il resto non offre molti commenti se non relic che trova St. Luis sconfitta all'overtime e tale FantaAlby letteralmente sparito dalla circolazione.
In perfetto stile Milan proclami di scudetto dopo le prime cinque vittorie....ma arrivare addirittura a non presentarsi piu' in campo.....Un consiglio....non siamo al Velodrome di Marsiglia....qui non si scappa per un faretto che non funziona !!!

Ultima citazione per il ritrovato aToBLa perche' ci vuole fegato ad iscriversi alla 18ma giornata. Crosby4President ha gia' ottenuto la sua vittoria...arrivare davanti AntiTeam.

take it easy

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (234)