Campionato Pallavolo Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Gio 18 Ott

clicca per mostrare scadenze 4 scadenze...

Ven 19 Ott

 11 scadenze...

Sab 20 Ott

 14 scadenze...

Dom 21 Ott

 4 scadenze...

Lun 22 Ott

 4 scadenze...

Mar 23 Ott

 5 scadenze...

BAR FANTASPORTAL AGGHIACCIANTEEEEEE SIGFRID 18/10 11:33 Bollettini: 0
Ciclismo su strada - UCI: le news

Columbia norvegese: Volata (Vol VI)

PDF

RUGGEUR - 18/05/09, 11:48

Capita che nella tappa vinta da ciruzzo un giovane barese giochi un giovane norvegese della Columbia.
Nessun altro osa cotanta giocata. Ma nello sprint per il secondo posto il giovane norvegese ridicolizza Davis e Pozzato e entra nello schermo radar di tanti utenti.
Alle 17.28 del 14/05 a pochi minuti dallo sprint perentorio OrgoglioGr decide di giocarlo per la picchiata successiva a Chiavenna.
Pochi minuti dopo è davy82 ad avere la stessa idea.
La notte porta consiglio e il 16 mattina, poco prima della partenza, anche Berzinteam, Helios, madmark1, liviolivio e kya84 decidono di affidarsi a Boasson Hagen. Non restano delusi. I 5 Hunter finiscono a diverse biciclette di scarto.
Tappa a Berzinteam e maglia a Helios.
Ormai ha vinto, non ha senso giocarlo più.
Ma marmas decide di lasciare la chip sul tavolo anche per la tappa di Bergamo e il vichingo la bicicletta la rifila a Di Luca, completando una prestigiosa doppietta Columbia, con Siutsou che sfugge al gruppo, ma anche ai nostri giocatori.
Ciruzzo coglie il secondo posto grazie a Di Luca-Hagen, mentre liviolivio sale sul podio tradito da Visconti.
Tradito non quanto i 18 che si erano affidati a Giovanni come capitano e che finiscono a 16 minuti, illudendosi di andare in fuga nei primi km.
Bluff Gilbert, ciclista che dovrebbe mettere sulla maglietta la data di scadenza visto il calo di rendimento che lo contraddistingue dopo la prima settimana, ne fa infelici 24.
Oltre i 10 minuti anche Swift, Fothen, Stangely, Brutt, Gasparotto, Capecchi e Davis. Tappa dove si può facilmente perdere il Giro e nei 10 minuti rimangono adesso in 126 chiusi dal barista-pallanotista srabadori. Per quelli dietro difficile recuperare visto che il bar non passa le borracce all'indietro.
Giro molto più equilibrato dell'anno scorso dove a questo punto entro i dieci minuti dalla maglia rosa matteooooo non c'era nessuno.
Nello show a Milano, non c'è molta Energy.
Andatura da Coppa Kobram, e per i 61 Cavendish neanche un abbuono di consolazione. Davidebike vince con 6 giorni di distacco con Farrar-Petacchi, precedendo gallaser e Seb.
Per burik e marcof2004 neanche il bacio delle miss, nonostante la stessa scelta del vincitore.
Helios controlla con Goss la sua maglia rosa e sa che domani lo attende la tappa più dura.

Stay with us

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (663)