Europa League

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Dom 23 Set

clicca per mostrare scadenze 9 scadenze...

Lun 24 Set

 5 scadenze...

Mar 25 Set

 5 scadenze...

Mer 26 Set

 6 scadenze...

Gio 27 Set

 4 scadenze...

Ven 28 Set

 9 scadenze...

BAR FANTASPORTAL mentre su spalletti corry 23/09 00:39 Bollettini: 0
Ciclismo su strada - UCI: le news

L'epopea di diavolo rosso

PDF

Calandre - 13/03/09, 09:50

Giovanni Gerbi e' stato un pioniere del ciclismo. Come lavoro faceva il fornaio, come passione era ciclista. A ventotto anni smise di andare in bici e comincio' a costruirle. Ritorno' alle corse a 46 anni e partecipo' al Giro...come Armstrong. Fu il primo italiano a correre il Tour (questo perche' i francesi considerano "compatriote" il valdostano che vinse il primo Tour). Si narra che una volta Gerbi, con la sua maglia rosso fuoco, impegnato in una fuga, una di quelle fughe epiche che si facevano allora, come una palla da bowling tra i birilli, fini' nel bel mezzo di una processione, seminando il panico tra i fedeli. Capirete bene che (vista l'epoca), se un prete vede un pazzo in bicicletta di rosso vestito che piomba nel mezzo di una processione, il soprannome Diavolo Rosso e' ben giustificato. Anche Paolo Conte non ha saputo resistere al suo fascino e gli ha dedicato una canzone.
La Tirreno Adriatico e la Parigi Nizza all'epoca non esistevano ancora. Il Genoa aveva vinto solo sei scudetti ed era ancora la squadra piu' forte d'Italia. La Samp era una societa' di ginnastica artistica a Sampierdarena. Pensare a Fantasportal era oltre la fantascienza, sarebbe stata PAZZIA (non che adesso non sia ugualmente un luogo di aggregazione virtuale per folli).

Per evitare critiche inutili e non costruttive voglio io stesso precisare che tutto il discorso fatto fino ad ora non ha alcun rapporto con quanto successo nella giornata fantaciclistica di ieri. Ci ho provato a cercarlo, di solito mi riesce, e' la mia tecnica preferita: sparo due cazzate storiche e poi mi riallaccio all'attualita'. Stavolta non ci sono riuscito. Pero' mi scuserete. Quale collegamento ci puo' essere tra il Diavolo Rosso e dietzen(dietzen), vincitore della tappa alla Parigi Nizza? E cosa mi dite del u c valle olona di patalby? E il ciclociuccateam di lehto (terzo) ha qualcosa di epico? Forse no, ma e' giusto tributargli il giusto onore. E allo stesso modo anche la Wladimir Belli del super sprinter dome27, primo alla Tirreno, o i cannoli di cannolo (secondi) o il mitico (lui si) OrgoglioGr e la sua Granata Pride terza, hanno il diritto di essere citati.
L'attualita' della corsa ci racconta invece che oggi c'e' la giornata decisiva il Francia e che in Italia... in Italia e' dura...

(chiedo scusa a Ruggio ma non avevo visto che c'era gia' il suo commento, l'ha pubblicato mentre scrivevo il mio, scusate ancora)

Modificato da Calandre - 13/03/09, 09:52

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (661)