Mondiali di Sci Nordico

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Ven 22 Feb

clicca per mostrare scadenze 15 scadenze...

Sab 23 Feb

 14 scadenze...

Dom 24 Feb

 11 scadenze...

Lun 25 Feb

 6 scadenze...

Mar 26 Feb

 6 scadenze...

Mer 27 Feb

 9 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Azz boezio 21/02 23:52 Bollettini: 0
Ciclismo su strada - UCI: le news

Testacoda PantaniSempre - Il Pirata 2

PDF

RUGGEUR - 08/07/08, 19:05

In una giornata dove ancora una volta non ci capiamo niente di una cronometro (ibarronda avrebbe scritto più educatamente: "dove VOI non avete capito una cippa"), è lo scalatore per eccellenza che ruba tutte le attenzioni.
Il colpo d'occhio di Cancellara nelle scelte è impressionante, riempie la vista come la curva della Juventus nelle partite di Coppa Italia.
Ma la diversificazione è lì, basta guardare con attenzione.
Ecco galles, mortora3 e teddyeagle che vedendo la tappa breve e pianeggiante intuiscono che non possa andare via la fuga e giocano Cavendish e Hushovd.
Ma Purdu fa ancora meglio e la giocata è da applausi. Con una tecnica di scelta che ricorda molto il biathlon va con tre uomini in fuga della giornata precedente. Evita con astuzia il vincitore Dumoulin (164°), ma conta nella voglia di rifarsi immediatamente di Longo Borghini (154°), Frischkorn (141°) e soprattutto la carica in più che ti dà la maglia gialla: Feillu (169°).
Come scelta di gregario meglio di lui fa Marcolone che ha visto ieri Weening tirare tutto il giorno per far rientrare Menchov, pensa si sia scaldato la gamba per oggi e lo gioca. Ottimo 176° e ultimo dei Cancellara con gregari.
Cirello gioca la voglia di Popovich di uscire dall'anonimato e contestare a Evans la leadership nella Lotto: 103°.
È difficile parlare dei vincitori, quando in una cronometro del Tour si vince senza giocare nessuno nei primi due. Solo uopaz è capace di performance del genere, ma con corridori del calibro di Dumoulin e senza suscitare alcun rancore o invidia in Malik.
Forse sui capitani non siamo andati fortissimo, ma tra i due che hanno scelto Millar la lotta sui gregari è stata appassionante.
Diavolo trova Bruseghin, 25°. Aleguidi81 ci prova con Bert Grabsch. Un veloce controllo sulla classifica. Ralf Grabsch appare 136° e cercando Bert appaiono Bertogliati (ottimo 30°), Goubert (71°), Gilbert (91°), Jalabert (132°), senza dimenticare i vari Robert e Hubert. Di Bert Grabsch però nessuna traccia.
Tappa quindi a PantaniSempre e maglia a Piobesi Team, per tutti gli altri la soddisfazione di aver tenuto Schumacher e Kirchen per gli sprint a ranghi ristretti, dove sapranno sicuramente dire la loro.

Domani tappa lunga e piatta, magari Cancellara prova una cronometro più lunga del solito.

Stay with us

Modificato da fede - 09/07/08, 07:57

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (665)