Campionato Germania

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Ven 17 Ago

clicca per mostrare scadenze 12 scadenze...

Sab 18 Ago

 15 scadenze...

Dom 19 Ago

 9 scadenze...

Lun 20 Ago

 2 scadenze...

Mar 21 Ago

 1 scadenze...

Mer 22 Ago

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Corry TheOne 17/08 12:29 Bollettini: 1
Ciclismo su strada - UCI: le news

Testacoda PantaniSempre - Il Pirata 2

PDF

RUGGEUR - 08/07/08, 19:05

In una giornata dove ancora una volta non ci capiamo niente di una cronometro (ibarronda avrebbe scritto più educatamente: "dove VOI non avete capito una cippa"), è lo scalatore per eccellenza che ruba tutte le attenzioni.
Il colpo d'occhio di Cancellara nelle scelte è impressionante, riempie la vista come la curva della Juventus nelle partite di Coppa Italia.
Ma la diversificazione è lì, basta guardare con attenzione.
Ecco galles, mortora3 e teddyeagle che vedendo la tappa breve e pianeggiante intuiscono che non possa andare via la fuga e giocano Cavendish e Hushovd.
Ma Purdu fa ancora meglio e la giocata è da applausi. Con una tecnica di scelta che ricorda molto il biathlon va con tre uomini in fuga della giornata precedente. Evita con astuzia il vincitore Dumoulin (164°), ma conta nella voglia di rifarsi immediatamente di Longo Borghini (154°), Frischkorn (141°) e soprattutto la carica in più che ti dà la maglia gialla: Feillu (169°).
Come scelta di gregario meglio di lui fa Marcolone che ha visto ieri Weening tirare tutto il giorno per far rientrare Menchov, pensa si sia scaldato la gamba per oggi e lo gioca. Ottimo 176° e ultimo dei Cancellara con gregari.
Cirello gioca la voglia di Popovich di uscire dall'anonimato e contestare a Evans la leadership nella Lotto: 103°.
È difficile parlare dei vincitori, quando in una cronometro del Tour si vince senza giocare nessuno nei primi due. Solo uopaz è capace di performance del genere, ma con corridori del calibro di Dumoulin e senza suscitare alcun rancore o invidia in Malik.
Forse sui capitani non siamo andati fortissimo, ma tra i due che hanno scelto Millar la lotta sui gregari è stata appassionante.
Diavolo trova Bruseghin, 25°. Aleguidi81 ci prova con Bert Grabsch. Un veloce controllo sulla classifica. Ralf Grabsch appare 136° e cercando Bert appaiono Bertogliati (ottimo 30°), Goubert (71°), Gilbert (91°), Jalabert (132°), senza dimenticare i vari Robert e Hubert. Di Bert Grabsch però nessuna traccia.
Tappa quindi a PantaniSempre e maglia a Piobesi Team, per tutti gli altri la soddisfazione di aver tenuto Schumacher e Kirchen per gli sprint a ranghi ristretti, dove sapranno sicuramente dire la loro.

Domani tappa lunga e piatta, magari Cancellara prova una cronometro più lunga del solito.

Stay with us

Modificato da fede - 09/07/08, 07:57

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (657)