Tour de France

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Lun 23 Lug

clicca per mostrare scadenze 6 scadenze...

Mar 24 Lug

 6 scadenze...

Mer 25 Lug

 6 scadenze...

Gio 26 Lug

 6 scadenze...

Ven 27 Lug

 8 scadenze...

Sab 28 Lug

 12 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Stamani Gothicline 23/07 09:25 Bollettini: 1
Ciclismo su strada - UCI: le news

She don't lie, She don't lie, She don't lie...

PDF

Calandre - 12/06/08, 09:40

Nonostante il Giro d'Italia sia finito il circo del ciclismo e soprattutto quello di Fantasportal, con i suoi acrobati, domatori, pagliacci e via dicendo, non rimane fermo. In Francia, nell'antica provincia del Delfinato, si sta svolgendo una delle corse più importanti in preparazione al Grande Ricciolo (no, non sto parlando di Ultrafox).
Dopo la quarta tappa in testa alla classifica c'è la PAPETE Tmobile di PAPETE a pari tempo con l'antipedivella di alemav67. La tappa, una crono a Saint-Paul-en-Jarez (4.129 abitanti nulla di particolare da segnalare tranne che gli abitanti del villaggio sono chiamati les "Dindes", i tacchini), è stata vinta da golcer (golcer) bravo a risparmiare Valverde fino ad oggi. Il colpo più interessante lo fa però alemav67 che pur giungendo secondo si porta in testa alla generale a pari merito con il leader della classifica.
In Olanda (dove? chi? non è un incubo è tutto vero!) si è svolta la Classica della Valle del Cibo Olandese (Dutch Food Valley Classic), prestigiosissima corsa in stile Amstel Gold Race. Notevole il fatto che due tra le gare più importanti del panorama olandese siano legate al "magna e beve" e che quest'ultima sia stata vinta da Forster (un'altra birra). I fantacorridori hanno dovuto superare diverse difficoltà per cercare di aggiudicarsi la competizione. In primis la gara di "mangiata di penne all'arrabbiata con le mani legate dietro la schiena" dove uno scatenato AntiTeam (Pedivella Bislacca) ha dato il meglio di sé cercando di staccare tutti (18 piatti in 5 minuti, un record). Ma la prova decisiva è stata la "sfida all'ultima anguria" vinta dalla Ciclocianfa di cianfa88 che anche grazie all'aiuto di HUTAROVICH ha potuto fare la differenza. A nulla è valso il trionfo del grande Marco nella gara di rutti, l'aver pronunciato tutto l'alfabeto fino alla Q senza aiuto di bevande gassate non è stato sufficiente. In definitiva, vittoria a cianfa88 davanti ad AntiTeam e a svax (GS Caccamo) giunto terzo in buon recupero grazie alla gara di scorregge incendiate. Prossimo appuntamento per le corse in linea ai campionati nazionali mentre tra poco inizia il Giro di Svizzera, altra prova generale per la maglia gialla.

P.S. Boonen, cazzo... If you got bad news, You want to kick them blues...

Modificato da fede - 12/06/08, 11:31

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (655)