Copa America

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Dom 16 Giu

clicca per mostrare scadenze 14 scadenze...

Lun 17 Giu

 6 scadenze...

Mar 18 Giu

 5 scadenze...

Mer 19 Giu

 6 scadenze...

Gio 20 Giu

 3 scadenze...

Ven 21 Giu

 5 scadenze...

BAR FANTASPORTAL berrettini boezio 16/06 17:06 Bollettini: 0
Ciclismo su strada - UCI: le news

Clash vince il Delfinato e si porta in testa alla classifica UCI! (Noi vi avevamo avvertito...)

PDF

cianfa88 - 16/06/14, 11:06

Che spettacolo! Il Giro del Delfinato 2014 è stato indubbiamente una delle corse a tappe più belli di sempre, grazie anche a un percorso azzeccato e a protagonisti di alto livelli. Corsa che si è decisa in una emozionante ultima tappa, corsa alla garibaldina all'inizio alla fine (ennesimo esempio che i corridori non sono tutti radiocomandati, o che nel ciclismo moderno non ci sia spazio per la fantasia, come sostengono i soliti criticoni).

E anche da noi la fantacorsa è stata di alto livello, e allora non poteva che essere Clash il protagonista annunciato. Vediamo un po'.

Grenoble - Poisy
Fughe, fughe e ancora fughe. Tutti all'attacco in questo Giro del Delfinato, e quasi sempre con successo. Una rampa nel finale stimola la fantasia delle scelte: ancora una vittoria in solitario, con fabiscozia (seconda vittoria in carriera alla seconda corsa per team metal, non è che lehto ci hai portato un altro che vince tutto, eh?) che anticipa topoviola e JUVE1971. Ma la fuga è azzeccata anche da Clash, che si ricorda di Simon, annulla il distacco in classifica e si veste di giallo.

Ville-la-Grand - Finhaut-Emosson
Questa volta la fuga per la vittoria di Westra è ignorata. In 90 scelgono o Contador o Froome, ma è lo spagnolo a prevalere. Scatto e Froome, per la prima volta da tempo immemore, si stacca in salita. garkal si è spesso vantato di vincere con scelte originali, ma sa anche fare colpo con le scelte di massa. Decisivo Talansky terzo gregario: WAY TO 40 (meno 2) beffa mimmogala e il suo prodigioso fattore Z. Clash si difende con Froome.

Megève - Courchevel
Ed ecco il gran finale. Tappa breve, con quattro colli. Clash ha Talansky, ma non è tanto sicuro. Qualche Contador potrebbe rimontare da dietro. Ma la tappa si sviluppa in modo incredibile. Sulla prima discesa, a oltre 100 km dal traguardo, se ne vanno in parecchi, tra cui svariati uomini di classifica: c'è Bardet, c'è Van den Broeck...e Talansky! Contador e Froome restano dietro a marcarsi, con lo spagnolo apparentemente bloccato nella morsa Sky. Il vantaggio aumenta, ci prova Nibali. La Sky inizia a tirare per ricucire il vantaggio su Talansky maglia virtuale, ma Froome non ce la fa a tenere il ritmo! E allora Contador con uno scatto dei suoi saluta tutti e se ne va: ma è tardi per recuperare su Talansky, che vince meritatamente il Delfinato e si candida a protagonista del Tour. Contador può essere contento ugualmente, visto che Froome affonda a oltre 5'!
NickViola (VELOX) con Nieve vince la tappa su kobefree; in classifica generale come detto è Clash a trionfare nettamente proprio su kobefree e gollum66 (punti e montagna: fabiscozia!).


Per PelAndroniGiocattoli è il ventinovesimo trionfo della sua reincarnazione; e Clash supera dopino e si issa in vetta alla UCI: e ora provate a scalzarlo...

Nel frattempo siamo in Svizzera. Viva il ciclismo!

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (671)