Fantasportal

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Ven 14 Dic

clicca per mostrare scadenze 8 scadenze...

Sab 15 Dic

 12 scadenze...

Dom 16 Dic

 7 scadenze...

Lun 17 Dic

 3 scadenze...

Mar 18 Dic

 6 scadenze...

Mer 19 Dic

 1 scadenze...

BAR FANTASPORTAL gattuso batte leonardo 10-0 corry 14/12 01:15 Bollettini: 0
Pallanuoto Campionato Serie A1: le news

Non può essere Natale

PDF

Clash - 21/12/11, 22:46

Non c'è neve, ci sono poche luminarie natalizie, il cinepanettone fa flop. Se non fosse per il Fantaklaus coi 200 messaggi quotidiani di raffolindo non avrei dubbi che siamo a marzo. Anche perchè abbiamo già archiviato più di due terzi del campionato di pallanuoto. Non può essere dicembre, di questo passo fra un mese si assegnerà lo scudetto.

Il calendario sarà compresso ma questo campionato è quanto mai avvincente, almeno al vertice. La prima della classe è ancora Recco, un po' meno secchiona del solito ma sempre la squadra più forte. Subito alle spalle dei campioni d'Europa c'è la rivale storica Savona e poi la sorpresa Acquachiara. Tre squadre racchiuse in 3 punti, seguite dal Brescia a -5 pronto ad inserirsi.

Magari ci fosse lo stesso equilibrio anche in coda. Perchè se è vero che il valore di un torneo si misura dalla pancia in giù, a noi ci hanno amputato le gambe.
Con squadre tipo Civitavecchia 2008-09 (0 vittorie, 2 pareggi, 20 sconfitte), Imperia 2010-11 (0 vittorie, 1 pareggio, 21 sconfitte) e Catania di quest'anno, il nostro gioco si appiattisce. Una volta azzeccata la scelta della squadra calendario a noi basta accanirci senza pietà contro di loro.
Una strategia che nella fantapallanuoto funziona sempre, o meglio, quasi sempre. Perche proprio quando meno te lo aspetti accadono gli imprevisti.
A dire la verità Catania non è mai sembrata arrendevole come l'anno scorso Imperia, nonostante un ruolino di marcia addirittura peggiore (0 vittorie, 0 pareggi, 13 sconfitte). E infatti lo scorso week end gli etnei hanno confermato questa sensazione battendo 10 a 9 Bogliasco.
I danni di questo risultato sono stati incalcolabili. Il vertice della nostra classifica si è squarciato e non ha retto più, un po' come nelle buone vecchie comiche quando i pantaloni di Stanlio si aprivano nel sedere. Dei 7 che conducevano il campionato a punteggio pieno ne sono rimasti solo 2, cioè gli immarcescibili Figghia e bagonghi. Gli altri 5 si sono salvati rimanendo in zona playoff grazie al paracadute Civitavecchia che ha fermato sul pari la fortissima Acquachiara. Pensate che nella 14ª giornata 54 delle 89 scelte valide non hanno vinto. Una debacle senza precedenti nella storia della fantapallanuoto. La conseguenza è che ora anche dome27 è salito sul treno che porta ai playoff, mentre il temibile Robbo è lì in agguato al 9° posto con gli stessi punti del 7° e 8°. Alle loro spalle c'è un gruppo formato da 5 fantateam a quota 40. In totale fanno 14 squadre, cioè quelle che a mio avviso si giocheranno gli 8 posti che contano.

Difficile che avvengano altri inserimenti da dietro, anche perchè mica è sempre domenica.
Infatti fra ieri ed oggi s'è disputata la 15ªgiornata e siamo tornati alla solita routine con 6 vittorie casalinghe su 6 e 70 scelte vincenti su 84 valide.
Catania ha perso il derby siculo, mentre Acquachiara ha vinto, fra mille polemiche, quello partenopeo. Recco ha sistemato Brescia, distanziandolo di 5 punti. Savona facile sul Camogli. Più sofferte invece le vittoria di Florentia e Bogliasco rispettivamente contro Civitavecchia e Nervi.
In poche parole non è successo nulla di fantarilevante.

Ora la serie A1 si ferma circa un mese e mezzo, altrimenti, come ho scritto ad inizio commento, a febbraio si chiudeva baracca e burattini. Pausa dovuta come di consueto alle festività natalizie e successivamente per lasciare spazio agli europei di Eindhoven, in programma dal 16 al 29 gennaio (dovremmo giocarli anche noi...forse).
Il campionato ritorna nel primo weekend di febbraio con la 16ª giornata.

Buone feste a tutti

Modificato da Clash - 21/12/11, 22:48

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (105)