Campionato Francia

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 14 Ago

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Mer 15 Ago

 1 scadenze...

Gio 16 Ago

 6 scadenze...

Ven 17 Ago

 12 scadenze...

Sab 18 Ago

 15 scadenze...

Dom 19 Ago

 9 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Polemiche BECCIA 14/08 20:37 Bollettini: 0
Ciclismo Femm / Cycling Women: le news

Un po' di Bira per tutti

PDF

Seb - 07/06/12, 13:36

Oggi pomeriggio inizia la prima corsa a tappe della nostra stagione, il prestigioso Emakumeen Bira che in pratica si potrebbe riassumere come il Giro dei Paesi Baschi. Rispetto agli anni passati non ci saranno di semitappa quindi anche se i giorni di gara rimangono uguali, quattro, stavolta avremo una tappa in meno.
Come al solito la lista di partenza ha tanti ottimi nomi, tra cui quattro delle prime cinque atlete della classifica UCI: l'unica che manca, incredibile ma vero, è Marianne Vos che lo scorso 25 maggio s'è rotta una clavicola scontrandosi contro una moto alla Hills Classic (e nonostante quello ha fatto seconda dietro la compagna di squadra Van Vleuten).

Prima di iniziare dobbiamo anche rendere onore a mrpablo che ha vinto la gara di Coppa del Mondo di Chongming Island; la breve corsa a tappe che la precedeva aveva indicato Melissa Hosking e Monia Baccaille come grandi favorite ma in gara ha poi avuto la meglio l'americana Shelley Olds. Il nostro mrpablo è stato l'unico a scegliere la Olds e questo gli ha consentito di battere Gremond e Clash.

Martedì invece s'è corsa la Durango-Durango, gara in linea non valida per la Coppa del Mondo ma che fornisce sempre preziose indicazioni su quelli che potranno essere i valori in campo all'Emakumeen Bira visto il percorso impegnativo ed una startlist pressoché identica. Ha vinto per distacco Emma Pooley, indicata come vincitrice anche da cinque di noi: nella scelta delle gregarie il migliore è stato cirello con Arndt (3a) e Van Vleuten (5a), mentre nessuno ha dato fiducia a Charlotte Becker, seconda.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (70)