Il BAR di Fantasportal

- al momento sono presenti 127 messaggi -

Aggiorna Messaggi

Login

Stai vedendo pagina 9 su 26

I messaggi più recenti sono in basso

boezio

Data: 18/07/18
Ore: 09:00
[Rif. 659401]

OPEN BAR!!!

Chievo e Parma...mmm

crotone ancora in A

 

Notredame

Data: 18/07/18
Ore: 09:30
[Rif. 659402]

Ryan Harrison

Lo so che mi tiro la zappa sui piedi, ma Ryan Harrison ha perso per ritiro a newport e non vinto 2-0 con +6. purtroppo...

 

SIGFRID

Data: 18/07/18
Ore: 09:58
[Rif. 659403]

ciclo noia

penso che l'analisi di Nibali sia perfetta....Ormai il ciclismo è come la formula uno....


“Le salite sono state fatte con alta andatura, era impossibile scattare – ammette dopo il traguardo – Nella prima c’era vento in faccia, nella seconda un ritmo molto sostenuto da parte di Sky, quindi non c’era spazio per fare della azioni”.

Un esito che per il siciliano non è certo sorprendente, ritenendola ormai una tendenza degli ultimi anni, dovuta ad un livellamento generale, alla precisione metodica e allo strapotere economico di una squadra che si concentra quasi esclusivamente sui grandi giri. “Penso che da casa non si siano assolutamente divertiti, ma questo è purtroppo il ciclismo moderno, fatto di precisione e metodica – ammette a Il Giornale – Siamo tutti livellati: è difficile vedere azioni di forza. Fateci caso: quando succede qualcosa è perché qualcuno di noi è stato male, ha commesso un errore, ha sbagliato la preparazione, ha avuto un problema in corsa o magari non ha recuperato bene nella notte. Sarà sempre più difficile fare differenze“.

Per questo nei GT la situazione resta più aperta, anche se la situazione per lo Squalo dello Stretto non è destinata a migliorare. “Certo, in un Grande Giro di tre settimane, quando sopraggiunge la fatica, può darsi che qualcosa possa succedere, ma sarà sempre meno frequente. Anche a me dicono che si annoiano, e io non so dare torto ai tanti appassionati che ci seguono. Questo sport sta diventando come la F1, le differenze sono minime, impercettibili“.

 

cianfa88

Data: 18/07/18
Ore: 11:00
[Rif. 659404]

Beh

In realtà abbiamo assistito a un giro d'italia super combattuto, così come le classiche che hanno favorito gli attacchi....mi pare che il problema non sia del ciclismo in generale ma solo del Tour, con la sky che ha 5 corridori che da capitani potrebbero ambire a una top10

 

boezio

Data: 18/07/18
Ore: 11:04
[Rif. 659405]

anche il disegno di questo

tour non mi sembra così arduo.
Poche montagne, pochi arrivi in salita, tappe corte

sky va a nozze

 

Seleziona la pagina. I messaggi più vecchi sono nella pagina 1


Tweet da https://twitter.com/sprugola/lists/fantasportal Vuoi vedere il BAR nella forma tradizionale?